farikal-aronne

Tradizioni dalla Norvegia: Fårikål, lo stufato di agnello e cavolo

Il Fårikål, ovvero stufato di agnello con cavolo, è un piatto tradizionale norvegese amato da grandi e piccoli. Si trova spesso nei menù autunnali, quando l’agnello è in stagione e poco costoso. L’agnello è tra le carni preferite dai norvegesi e la cottura a fuoco lento è uno dei modi più popolari per prepararlo, la carne diventa particolarmente tenera e succosa. Questa ricetta autentica è facile da preparare ed economica.

Il nostro consiglio è di accompagnarla con Aronne!

aronne-lerive
aronne_lerive2

Ingredienti:
1 gamba di agnello (o 1,5-2 kg di altri tagli di agnello, con o senza ossa)
1 cavolo verza o cavolo cappuccio medio-grande
3 tazze di acqua (abbastanza per coprire leggermente l’agnello e il cavolo)
sale
4 cucchiaini di pepe nero intero
patate bollite come contorno

Procedimento:

  1. iniziare tagliando il cavolo in piccoli pezzi;
  2. tagliare la gamba o gli altri tagli di agnello in pezzi di media grandezza;
  3. versare l’acqua nella pentola (la quantità d’acqua dipende da voi. Alcune persone riempiono la pentola fino a metà, altre utilizzano solo un po’ d’acqua sulla base della pentola, durante la cottura il cavolo si ridurrà e aggiungerà il suo “succo”, così come la carne, in modo da ottenere un meraviglioso brodo. Tuttavia, quando si utilizza una piccola quantità di acqua, controllare sempre che la pentola non rimanga senz’acqua ed evitare che si asciughi troppo);
  4. posizionare il cavolo e l’agnello nella pentola a strati iniziando e finendo con il cavolo. Mettete il sale tra gli strati;
  5. aggiungere il pepe nero nella pentola assieme alla carne e al cavolo (se desiderate, potete aggiungere il pepe all’interno di un filtro per tè o di un altro contenitore per mantenerlo separato);
  6. coprire la pentola, portare ad ebollizione e successivamente abbassare la fiamma mantenendo una bollitura “delicata”;
  7. lasciate cuocere per 3-4 ore finché la carne risulta morbida e facile da rompere;
  8. servite l’agnello e il cavolo con patate precedentemente bollite in acqua leggermente salata. Versate il succo dell’agnello su patate e carne. Tenete in tavola anche il sale e il pepe nel caso in cui qualcuno desiderasse aggiungerne dell’altro.
farikal-aronne2
Share this article

You May Also Like

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Questo sito utilizza i Cookie per darti la migliore esperienza di navigazione. Clicca Accetta per proseguire la navigazione.