Suprema di pollastra alle verdure
vino: Rosè Spumante Extra Dry
chef: Ermanno Zago, Ristorante Le Querce di Ponzano (TV)

Non servono grandi ingredienti per realizzare un piatto sfizioso e particolare. Dall’originale combinazione di due prodotti semplici e largamente utilizzati in cucina, come il petto di pollo e le verdure, nasce una ricetta ricca di colori e armoniosa che ci permette di gustare in modo differente dei sapori classici.

Il pollo è una carne bianca che, oltre ad essere facilmente reperibile, economica e apprezzata da tutti, possiede numerose proprietà nutrizionali utili al nostro organismo. È innanzitutto un forte concentrato di proteine le quali contribuiscono al rafforzamento della nostra massa muscolare; è ricco di sali minerali come calcio, fosforo e selenio molto utili per la salute delle ossa; contiene la vitamina B6 che svolge un importante ruolo nella prevenzione degli attacchi di cuore; contiene elevate quantità di magnesio, un minerale fondamentale per la nostra alimentazione quotidiana, povero di grassi e privo di carboidrati.

Il petto di pollo alle verdure è un secondo piatto leggero, sano e facile da preparare adatto una serata in famiglia o ad una domenica con gli amici. Questo piatto risulta una valida soluzione anche per i più piccoli.

#winetasting

rosenew-leriveL’abbinamento che abbiamo scelto per questo piatto richiama vagamente il gioco di colori riproposto all’interno della ricetta. Il Rosè Extra Dry è un vino morbido e fresco, dal profumo fruttato che richiama la purezza del pesco, una punta acida della mela verde e l’armonia delle fragoline di bosco.

Risulta perfetto a tavola con cibi leggeri e non troppo sofisticati come le carni bianche, ma si sposa bene anche con piatti a base di pesce sia crudo che cotto.

Il nostro Rosè Spumante Extra Dry viene ottenuto dalla combinazione di uve Glera e Raboso Piave, due qualità autoctone della provincia di Treviso e molto conosciute apprezzate in tutto il mondo. Viene servito a circa 8-10°C preferibilmente con un secchiello di ghiaccio.

Lasciatevi incantare anche voi dalla magia e suggestione che traspaiono dal rosa antico ramato che caratterizza questo particolare vino, per vivere e assaporare l’emozione e la gioia della condivisione a tavola.

SUPREMA DI POLLASTRA ALLE VERDURE
SU SPINACINI E SCAGLIE DI GRANA

Ingredienti:

1 Petto di pollo
1 Peperone rosso
1 Peperone giallo
2 Zucchine
Spinacini
Grana

Procedimento:

Per preparare la pollastra con verdure e scaglie di grana iniziate tagliando le zucchine e i peperoni a strisce larghe e lunghe come se doveste farle grigliate. Passatele poi al forno per qualche minuto per farle ammorbidire un po’.

Dopo aver eliminato dal vostro petto di pollo cartilagini e forcella, incidete i due mezzi petti creando una tasca nella quale poi andrete ad inserire le verdure tenendole unite tra loro.

Condite i petti con olio, sale e rosmarino e rosolateli in padella. Completate la cottura coprendo il tutto con un coperchio oppure passandole in forno; in ogni caso cuocere ad una temperatura molto bassa così da mantenere le carni succose.

Impiattiamo! Adagiate sul piatto un letto di spinacini conditi con poco olio e grana, tagliate quindi i petti di pollo a fettine e disponeteli al di sopra.

 

Share this article

You May Also Like

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Questo sito utilizza i Cookie per darti la migliore esperienza di navigazione. Clicca Accetta per proseguire la navigazione.