Tortino ai porcini e chardonnay Le Rive

Tortino ai porcini e Chardonnay IGT

Soffice Tortino ai Porcini e patate novelle su crema di Asiago
vino: Chardonnay Delle Venezie IGT
chef: Ermanno Zago, Ristorante Le Querce di Ponzano (TV)

Come forse avrete già notato, in questa rubrica vi vogliamo proporre delle ricette che utilizzano per lo più ingredienti locali e di stagione.

Ormai siamo in settembre ed è iniziata la stagione dei funghi! Tra i primi a fare capolino sulle nostre tavole troviamo i rinomati porcini, una qualità particolare molto ricercata e apprezzata non solo in Italia, ma in tutto il mondo. Grazie al loro aroma naturale e all’ottimo sapore risultano adatti per arricchire numerose tipologie di piatti.

porcini-chardonnay

Quest’oggi vi vogliamo proporre una ricetta facile e veloce per realizzare un piatto sfizioso e raffinato: il tortino di porcini e patate novelle. È un’ottima soluzione per realizzare un antipasto semplice, ma molto gustoso, che ci può salvare da cene improvvisate all’ultimo minuto.

Tenero e soffice al palato si accompagna perfettamente con una morbida e delicata crema di Asiago che rende l’intero piatto una vera e propria emozione da assaporare.

#winetasting

chardonnay-leriveAbbiamo deciso di abbinare a questo piatto semplice e sfizioso un vino classico e molto versatile: lo Chardonnay delle Venezie I.G.T.

Adatto ad ogni tipologia di pietanza, lo Chardonnay risulta il vino ideale da avere sempre a disposizione per non farsi trovare impreparati nel caso di ospiti inattesi.

È un vino fermo dal profumo leggermente fruttato e dal sapore armonico ed elegante. Va conservato in un luogo fresco e al riparo dalla luce e servito a 10°C.

Dosi per quattro persone

Ingredienti per il tortino:
250 gr patate bollite
200 gr porcini trifolati per tortino
2 uova intere
1 tuorlo
100 mascarpone

Ingredienti per la crema di Asiago
200 gr Asiago
100 gr panna o latte

Decorazione
Spinacini conditi per la base del piatto
400 gr porcini trifolati per il contorno

Preparazione:

Per preparare i tortini ai porcini e crema di Asiago iniziate lavando e pulendo con attenzione i funghi che dovranno essere poi tagliati e trifolati con olio, aglio e prezzemolo.

Unite ai funghi trifolati le patate bollite, il mascarpone e le uova e passate tutto al mix aggiustando con sale e pepe.

Dopo aver realizzato il vostro impasto potete infornare. Imburrate quindi gli stampini di alluminio e riempiteli fino a circa due terzi con il vostro composto. Infornate a 150°C per circa 40 minuti.

I tortini risultano cotti quando il cappello si alza e rimane sodo, é normale che si assesti raffreddandosi.

Mentre i tortini sono in forno preparate la vostra crema di Asiago. In un pentolino sciogliete il formaggio con una piccola quantità di panna o latte, mescolate bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Impiattiamo! Disponete sul vostro piatto gli spinacini cotti e conditi con poco olio e sale, adagiate nel centro il tortino e versate sopra la fonduta di formaggio Asiago e attorno disponete i porcini trifolati.

Ed ecco pronto il vostro piatto, sfizioso e veloce da realizzare!

Consigli dello Chef

Se non volete coprire troppo l’intenso e particolare gusto dei funghi porcini, il tortino può essere servito anche senza la crema di Asiago, magari aumentando maggiormente la quantità di porcini utilizzati all’esterno.

Share this article

You May Also Like

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Questo sito utilizza i Cookie per darti la migliore esperienza di navigazione. Clicca Accetta per proseguire la navigazione.